Über uns

15 September 2016
Falstaff

Falstaff sbarca a Salina

15 September 2016
Monocle

Monocle

1 Februar 2015
DER FEINSCHMECKER

Der Kosmos DER TASCAS

13 April 2008
http://acevola.blogspot.com/2008/04/love-sex-death-in-sicily.html

Mozia written by Alfonso Cevola

9 April 2008
MHRA

A Taste of Sicily

7 Januar 2008
eRobertParker.com

Great Values from Italy

5 November 2007
Wine Spectator

Tasting Highlights: Southern Italy

4 Juli 2007
Falstaff

Tasting Sizilien

1 Januar 2007
Der Feinschmecker

100 Lieblingsweine - 2003 Camastra

1 November 2006
The Dubliner Magazine

Regaleali Nero d'Avola is the Best of the Bunch

28 Juli 2005
Wine Enthusiast

21st-Century Sicily

Juli 2005
Spirito diVino

Il nuovo s’addice a Regaleali

13 März 2005
New York Times

In Sicily, a Winery Tour With Lunch Included

27 Oktober 2003
Corriere della Sera

Regaleali: l'aristocrazia del vino siciliano di oggi.

3 Oktober 2003
Il Sole 24 Ore

Vino, debutta il future di Tasca d'Almerita.

1 September 2003
Gardena

Nuovi vini, antiche colline.

23 Januar 2003
@lfa Il Sole 24 Ore

Tasca d'Almerita: Quando la rete finisce in cantina.

15 November 2002
Wine Enthusiast

European Explosion

17 Oktober 2002
La Repubblica - ed. Palermo

L'antico piacere della Malvasia. (…)

Oktober 2002
Elle

La Siciliana.

Oktober 2002
Capital

E De Niro fa scorta di "muffa".

25 Juli 2002
L'Espresso

La Marchesa è servita.

Juli 2002
Dove

Vini da premio

Juni 2002
Capital

Pane e vino di Bruno Vespa.

Mai 2002
Bon Appétit

Bottles Full of Sun.

Mai 2002
Fuoricasa

Regaleali è arte del vino.

27 April 2002
La Repubblica - ed. Palermo

Depardieu investe in Sicilia "Qui nascerà un grande vino".

 
 
Jul 2002
Dove

Vini da premio

"Il nostro progetto di enoturismo è di qualità totale e di armonia con la natura", spiega Giuseppe Tasca d'Almerita, che vive stabilmente nella tenuta di Regaleali e si occupa principalmente dei processi produttivi, mentre il fratello Alberto fa la spola tra l'azienda e Villa Tasca, a Palermo, ed è impegnato più nella produzione e nel marketing dei prodotti. Gli ospiti della tenuta - sia quelli del b&b di Rosemarie Tasca sia i clienti dell’azienda vinicola che vengono qui per le degustazioni - possono farsi stregare dal paesaggio dolcissimo e intanto scoprire i sapori siciliani più autentici. A Regaleali si producono, oltre al vino, olio (…), miele orzo frumento e formaggi. (…) Oggi i 360 ettari coltivati a vite della tenuta - distribuiti su colline fra i 400 e i 750 metri d’altitudine - danno vita a 13 vini. Fra quelli considerati di punta ci sono lo Chardonnay e il Cabernet Sauvignon, pluripremiati, coi tre bicchieri dal Gambero Rosso, e in varie manifestazioni internazionali (…). Il Nozze d'Oro, un bianco da uve Inzolia e Tasca, che il Conte Giuseppe dedicò alla moglie Franca, il Rosso del Conte (da Nero d’Avola, il più interessante vitigno siciliano, coltivato ad alberello e vecchio di quarant'anni). E l'Almerita brut, uno spumante di sole uve chardonnay raccolte ormai mature. Fra le etichette storiche, il Regaleali bianco, il primo vino imbottigliato dalla casa nel 1968, il Regaleali Rosso, da UVE Nero d’Avola, e Rose di Regaleali, un rosè di uve Nerello Mascalese. I Tasca stanno anche iniziando la produzione di un Moscato sull’isola di Salina, nelle Eolie, dove hanno acquistato un podere sul mare destinato ad ospitare un relais di lusso (...) Per gli ospiti sarà presto aperto uno spaccio per l'acquisto di vini e olio al dettaglio (…)