News ed Eventi

16 Dicembre 2013

Trekking del gusto

9 Dicembre 2013

Un'azienda in famiglia

3 Novembre 2013

La vendemmia sul Vulcano

4 Ottobre 2013

"Bollicine"

27 Settembre 2013

"Acini divini" ad Acireale

24 Settembre 2013

La Vendemmia a Regaleali

18 Settembre 2013

Sosteniamo il Salina Doc Fest

14 Settembre 2013

La settimana delle culture

19 Giugno 2013

Vinexpo Bordeaux 2013

3 Giugno 2013

L'Oscar del vino

24 Aprile 2013

Sicilia en primeur al via

18 Aprile 2013

Sicilia en Primeur

2 Aprile 2013

Il vino sostenibile

21 Marzo 2013

La Sicilia al Prowein

15 Marzo 2013

La legatura della vite

 
 
4 Giu 2013

Chardonnay 2010, un vino da Oscar

Chardonnay 2010, un vino da Oscar

L'Associazione Italiana Sommelier, ieri sera, ha assegnato gli Oscar del Vino 2013. Lo Chardonnay 2010 di Tasca d’Almerita ha ottenuto  il riconoscimento come "Miglior Vino Bianco". La storia di un vino e di una varietà internazionale che fu impiantata in Sicilia nella prima metà degli anni Ottanta.

L’annata 2010 è sicuramente da ricordare per condizioni climatiche ideali: buona piovosità invernale, primavera calda e asciutta, estate fresca. Lo Chardonnay ha avuto uno sviluppo costante ed equilibrato con una perfetta maturazione, premessa per il mantenimento di profumi eleganti e di una buona freschezza.

Dopo anni di esperienza e di studio delle varietà tradizionali, nel 1979 Lucio Tasca d’Almerita, decise di confrontarsi con i vini internazionali, perseguendo l’unica strada possibile: la varietà. Seguendo il forte Dna sperimentale della Tenuta Regaleali si impiantarono tre filari per tipo di Cabernet Sauvignon, Chardonnay, Pinot Nero e Sauvignon Blanc. Le prime sperimentazioni conquistano tutti, una sorpresa anche per i più fedeli sostenitori dell’autoctono e della botte di castagno. Un’intuizione visionaria che poi sarebbe diventata legge. Nel 1985 l’azienda mette a dimora barbatelle per 5 ettari, nel vigneto San Francesco. Nel 1989 la prima annata di Chardonnay vinificata e immessa in commercio. E si parte alla ricerca di un sogno reso possibile anche grazie alla giusta esposizione e altitudine, parametri essenziali per ottenere un buon risultato, particolare per le caratteristiche che assume nella Tenuta Regaleali. Da ricordare l’unicità della vendemmia ‘91 Botrytis Cinerea e della ‘92 vendemmia tardiva.

Gallery