News ed Eventi

15 Dicembre 2014

Radici del Sud 2014

13 Dicembre 2014

E(im)migrazione

11 Dicembre 2014

Vini di Sicilia 2015

4 Dicembre 2014

Terra Madre Day a Parma

9 Novembre 2014

WALK to WORK in SICILY

4 Novembre 2014

Merano wine festival

9 Ottobre 2014

Camporeale day

6 Ottobre 2014

Renaissance in Sicily

19 Settembre 2014

Winery with a kitchen

26 Agosto 2014

Malvasia contest a Salina

20 Giugno 2014

Una festa tra le vigne

28 Marzo 2014

AAA illustratore cercasi

 
 
26 Ott 2014

Tenuta Regaleali, il cuore della Sicilia

Tenuta Regaleali, il cuore della Sicilia

La vendemmia è iniziata il 14 agosto con la raccolta del  Pinot nero e poi dello Chardonnay per gli spumanti Almerita e si è conclusa il 14 ottobre con il Catarratto di alta collina,che costituisce la base per il Leone.

Vendemmia strepitosa dal punto di vista del clima, della maturazione e della qualità delle uve. La prima parte dell’estate è stata insolitamente fresca,  favorendo ottimi profumi, grande freschezza e un’ideale evoluzione per  le uve precoci  aromatiche (Sauvignon, Pinot Bianco Moscato, Traminer Aromatico, Grillo). Da metà agosto e fino alla fine della raccolta si è verificato un aumento delle temperature e una totale assenza di precipitazioni che hanno garantito un’evoluzione graduale dei processi di maturazione delle uve autoctone a più tardiva maturazione. Buone concentrazioni e grande complessità aromatica per Inzolia, Grecanico e Catarratto (per il bland Regaleali Bianco); morbidezza dei tannini, perfetta struttura, acidità equilibrata e intense note aromatiche caratteristiche per Nero d’Avola, Syrah, Perricone  che raccontano i vini rossi della Tenuta. Magnifica la tessitura e l’eleganza del Cabernet Sauvignon della vigna San Francesco.

La natura ci ha favorito anche per le quantità delle produzioni e se sapremo portare in bottiglia quanto ci ha regalato, questa vendemmia verrà ricordata come una delle migliori del nuovo secolo. 

Gallery