8 Set 2010

Wine Advocate: Selezioni di Alta collina

Wine Advocate: Selezioni di Alta collina

Recensione di Robert Parker per Leone e Lamùri.
Segue traduzione della degustazione

Lamùri 2008 - 92 punti
Lamùri Nero d’Avola 2008 è uno dei vini più raffinati, entro i 25 dollari, che abbia assaggiato quest’anno. E’ anche un vino che è migliorato moltissimo negli ultimi anni perché Tasca ha intrapreso un percorso che porta alla delizia. Lamùri regala le qualità più eleganti che il Nero d’Avola è capace di esprimere. C’è una meravigliosa chiarezza dei carezzevoli, soavi e floreali acini, mentre i tannini possiedono una setosità che eleva il vino ad un altro livello. Maturità prevista 2010-2018.

Leone d'Almerita - 90 punti
Il Leone d’Almerita 2009 è 80% Catarratto e 20% Chardonnay, un blend che funziona piuttosto bene. Rotondo, armonioso ed impeccabilmente raffinato dall’inizio alla fine, questo bianco consistente colpisce per la sua elegante personalità ed una lunga e cremosa persistenza. Maturità prevista 2010-2014.