News ed Eventi

10 Novembre 2012

Merano WineFestival

26 Agosto 2012

"Ciavuro" di Capofaro.

24 Luglio 2012

Viaggio tra Terra e Mare

Marzo 2012

VINITALY 2012

4 Marzo 2012

PROWEIN 2012

 
 
19 Nov 2012

Bibenda assegna cinque grappoli ai vini Tasca d’Almerita

Bibenda assegna cinque grappoli ai vini Tasca d’Almerita

Rosso del Conte 2008, Chardonnay 2010 e Diamante d’Almerita 2011. Questi i cinque grappoli assegnati ai vini Tasca d’Almerita da Bibenda, il libro Guida ai Migliori Vini. Il 24 novembre a Roma la grande festa del vino all’hotel Rome Cavalieri.

Lo Chardonnay 2010, prodotto nella Tenuta Regaleali nei vigneti San Francesco e Cava Rina Nuova, è un habitué della classifica di Bibenda, confermando i cinque grappoli dal 2008 ad oggi, grazie alla sua eleganza ed equilibrata acidità. Le prime sperimentazioni risalgono al 1979 quando Lucio Tasca decise di scommettere sulle varietà internazionali creando così il primo Chardonnay di Sicilia.

Rosso del Conte 2008 è nato nel 1970 come Regaleali Riserva del Conte,  alle origini un Nero d'Avola quasi in purezza, da un vigneto impiantato nel 1954 ad alberello, con una piccola aggiunta di Perricone, ed affinato in botti grandi di castagno. Oggi alla storica vigna San Lucio si unisce la migliore selezione vendemmiale delle altre uve a bacca rossa della Tenuta Regaleali.

Diamante d’Almerita 2011 è un vino dolce che nato per celebrare i sessant’anni di matrimonio di Giuseppe Tasca. È frutto dell’unione di uve Moscato e Traminer Aromatico appassite all'ombra per preservare il profumo di  fiori bianchi, arancia candita, su un fondo di rosa gialla e miele di zagara. Diamante d’Almerita 2011 viene premiato con i cinque grappoli dal 2007, un gusto che non stanca mai.