Ospitalità

L'ospitalità è sacra come la nostra terra

L'ospitalità per la famiglia Tasca d'Almerita è la prima dimensione della cortesia e della secolare cultura. Prima di tutto viene vissuta come un'opportunità unica di interagire, discutere e confrontarsi con viaggiatori di tutto il mondo e di qualsiasi cultura. Un'occasione straordinaria per ampliare la propria visione del mondo. È una ragione sentita così profondamente che anche solo per questo motivo la Famiglia, da sempre, si dedica ad un'ospitalità che non è "per lavoro" ma per "essere e diventare". In secondo luogo si è talmente innamorati dell'unicità dei luoghi in cui si lavora che è spontaneo avere il desiderio di condividere tutto ciò, anche per brevi periodi. Le sedi istituzionali sono la Tenuta Regaleali e, a Salina, il Capofaro Malvasia & Resort.
 
 
Tenuta Capofaro

Dormire a Capofaro

Con la sua quiete, il verde lussureggiante dei vigneti, il blu intenso del mare, il fascino e la luce suadente del faro che domina la proprietà, l'armonia e l'equilibrio che regnano tra le case bianche, Capofaro Malvasia & Resort è il paradiso perfetto per godere di assoluta tranquillità e della massima privacy.

Un boutique Resort cinque stelle unico nel suo genere, circondato da vigneti di Malvasia degradanti verso il mare, e con una vista ineguagliabile sulle isole di Stromboli e Panarea.

Il luogo ideale per rigenerarsi in totale relax o per trascorrere una romantica e indimenticabile vacanza, caratterizzato da un lusso elegante e raffinato nella sua semplicità e un servizio cortese, mai invadente.

Creature antiche, le Eolie sono isole vulcaniche, che la leggenda vuole create da Eolo, dio dei venti, che la storia riferisce abitate sin dalla preistoria e che l'occhio scopre ad ogni angolo crocevia delle civiltà mediterranee ed espressione di una natura sublime, ammaliante.

 
 

Degustare a Capofaro

Aperto anche alla clientela esterna, il Ristorante di Capofaro Malvasia & Resort vale bene una visita all'isola di salina. La cucina è frutto di un'attenta ricerca della storia e tradizione di questi luoghi, valorizzata dal talento di Riccardo Di Giacinto, giovane chef del gruppo dei Jeunes Restaurateurs d'Europe, che ha recentemente ottenuto la prestigiosa stella Michelin. Tutte le sue esperienze convergono nei piatti, nel valorizzare al massimo i meravigliosi frutti messi a disposizione da questa terra unica, riscoprendo i sapori più autentici, esaltati nella loro purezza ed essenzialità per ritornare ad assaporare gusti familiari di terra e di mare, magia e colore. Al suo fianco, l'executive chef Giovanni Davide Ferreri. Anche quest'anno rinnoviamo l'inserimento  di Capofaro nelle "Soste di Ulisse", l'Associazione che riunisce le eccellenze enogastronomiche e di accoglienza della regione.

 
 

Contattare Capofaro

Tenuta Capofaro

Via Faro, 3 - 98050 Salina Isole Eolie (ME)

Tel. +39 090 98 44 330/1 - Fax +39 090 98 44 339
capofaro.it - info@capofaro.it

 
 

Arrivare a Capofaro

L'aeroporto più vicino è quello di Catania da cui è possibile prenotare tramite il Resort, un taxi per il porto di Milazzo. Da qui, ogni ora parte un aliscafo per Santa Marina Salina.

Salina è raggiungibile da Reggio Calabria, Palermo, Napoli, con collegamenti da e per l'isola attraverso navi e aliscafi. A Salina, inoltre, in località Santa Marina, il porticciolo è attrezzato per accogliere imbarcazioni private.

È attivo anche un servizio elicotteri gestito da Air Panarea (www.airpanarea.it).

Una volta sull'isola, per rendere ancora più comodo il soggiorno, è possibile noleggiare biciclette, scooter, barche e piccole automobili.