Tenuta Regaleali

Era uno dei feudi della Sicilia centrale, famoso per la fertilità dei suoli e la bontà dei suoi prodotti.
Una classica azienda cerealicolo-zootecnica dove convivevano grano, olivi, pascolo, vite. Mandorleto, pomodoro, orticole, bovini, ovini, e quant'altro potesse trovare facile destinazione nei mercati limitrofi e contemporaneamente rendesse l'azienda autosufficiente.
La sua particolare posizione geografica le conferisce un clima particolare caratterizzato da inverni freddi e forte escursione termica estiva. Infatti la tenuta si appoggia sulle colline pre-madonitiche della Sicilia centrale ad un altitudine compresa fra i 450 ed i 900 m. s.l.m. dove il tipico clima mediterraneo viene reso un po' più continentale dalla distanza dal mare e dalla vicinanza dei monti che superano i 1.400 m.
L'azienda è estesa 520 ettari e, nonostante negli ultimi 50 anni si sia sviluppato l'aspetto vitivinicolo ed i vigneti oggi ricoprono una superficie vicina ai 360 ettari, sono state mantenute tutte le coltivazioni tradizionali in modo da garantire alla tenuta una giusta diversità colturale e da non perdere tutte quelle ricchezze agri-culturali che fanno parte del nostro patrimonio.
400 ettari vitati
dai 400 ai 900 metri sul livello del mare
 
 
Climatogramma
Temperatura media
Escursione termica
Piovosità
Tutti