Cygnus

Il suo nome è legato alla tradizione di famiglia Tasca. Dedicato a Richard Wagner, che nel 1881 nel giardino di Villa Tasca a Palermo ultimò la stesura del terzo atto del "Parsifal", ispirato dai cigni che vivevano il laghetto. Nero d'Avola e Cabernet Sauvignon insieme per ricavare, direttamente dagli storici vigneti di Rosso del Conte e Cabernet Sauvignon, le potenzialità del vitigno siciliano ed i caratteri austeri della varietà internazionale.

 
 
Download
Cygnus
Cygnus
Vitigni:
Nero d’Avola 60% e Cabernet Sauvignon 40%.
Denominazione:
Nero d,Avola – Cabernet Sauvignon Sicilia I.G.T.
Zona vitivinicola:
Tenuta Regaleali – Palermo - Sicilia.
Vigneti:
A spalliera.
Tipo di potatura:
Guyot e Cordone speronato.
Densità di ceppi per ettaro:
Mediamente 4.000.
Resa di uva per ettaro:
54 ql.
Fermentazione:
Tradizionale in rosso.
Temperatura di fermentazione:
28°C.
Durata della fermentazione:
Due settimane.
Fermentazione Malolattica:
Svolta totalmente.
Affinamento:
In barili di rovere Francese (Allier e Tronçais) da 225 litri, per il 30% nuovi e per il 70% al secondo e terzo passaggio, per circa 14 mesi. In Bottiglia per 4 mesi.
Gradazione alcolica:
14,00% Vol.
Dati analitici del vino:
pH 3.70 - AT 5.60 g/l - ZR 2.10 g/l - ET 31.90g/l.
 
 

Aspetto visivo:

Di colore rosso intenso.

Olfatto:

L’aroma tipico del cabernet con sentori di peperone, foglia di pomodoro si fonde con quelle del nero d’avola di frutta rossa come mora e gelso rosso. Ad aumentarne la complessità si fondono a questi aromi i sentori di vaniglia e di tostatura dovuti alla maturazione in barriques.

Gusto:

Di grande carattere e complessità. Le note olfattive vengono amplificate dalla freschezza e dalla sapidità lasciando una sensazione di grande complessità e struttura.
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2013
Gambero Rosso / Vini d'Italia 2013
-
Tre bicchieri
2010
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2011
Robert Parker – Wine Advocate
-
90 / 100
2008
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2010
Concours Mondial de Bruxelles
Palermo
Medaglia d'Argento
2007
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2009
Robert Parker.com
-
Rating: 91
2006
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2009
The Wine Advocate - Robert Parker
-
91 points
2006
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2008
Wine Spectator Online - James Suckling
-
88 points
2005
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2007
VI Concorso Enologico "Sicilia Terra di Vino" - AIS
-
Premio per il miglior punteggio
2004
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2006
Wine Enthusiast - Buying Guide
-
91 points
2003
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2006
Guida Oro I Vini di Veronelli
-
Tre Stelle
2003
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2005
XXV Banco d'Assaggio dei Vini d'Italia
Torgiano
Diploma di Merito
2003
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2004
International Challenge 2004
Vietnam
Silver
2002
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2004
Lm Editore - Luca Maroni - Annuario dei Migliori Vini Italiani 2004
-
Inserimento in Guida con voto 84
2001
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2004
Slow Food - Vini d'Italia
-
Cygnus
2001
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2004
Wine Spectator
-
88/100 points
2001
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2004
Decanter World Wine Awards
-
Silver
2001
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2003
Concours Mondial de Bruxelles
Bruxelles
Medaglia d'Argento
2000
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2002
Vinitaly
Verona
Gran Menzione
1999
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2001
Vinitaly 2001 Int. Packaging Competition
Verona
Etichetta di Bronzo
1998
 
 

CABERNET SAUVIGNON

CABERNET SAUVIGNON

Tipico vitigno del bordolese, coltivato in particolare nell'Italia del nord. Si tratta di una delle più aristocratiche varietà a bacca rossa, dalle uve di eccezionale costanza qualitativa. Si suddivide in numerose popolazioni clonali. Il grappolo si presenta di mezia compattezza, di forma cilindrico-conica. Gli acini si presentano sferoidali, dalla buccia spessa e pruinosa di colore bluastro. Se ne ottengono vini di notevole eleganza e potenza alcolica. È capace di adattarsi alle più disparate condizioni climatiche e viticolturali: per la robustezza delle parti lignee resiste bene al freddo, mentre la buccia spessa e pruinosa gli consente di difendersi bene sia dal freddo e dall'umido che dal caldo e dall'attacco degli insetti.

NERO D’AVOLA

NERO D’AVOLA

È una varietà dalla lunga storia anche se è stato apprezzato ed introdotto agli estimatori ed al grande pubblico soltanto pochi anni fa. Ha raggiunto livelli prestigiosi non solo nella sua terra d'origine, la Sicilia, ma anche nel resto d'Italia e del mondo. Il Nero d'Avola Sallier de La Tour, è prodotto con grande passione, cominciando con le basse rese nel vigneto garantendone quindi una vendemmia di alta qualità e concentrazione. La scelta di affinare il vino in parte in legno e in parte in acciaio, ci permette di abbinare le note fresche e fruttate di un vino giovane, con gli aromi di spezie e liquirizia estremamente eleganti, indicatori inoltre di un buon potenziale evolutivo nel tempo.