Leone d'Almerita

È la summa della freschezza aromatica delle uve bianche coltivate in alta collina, sino a raggiungere i 900 metri. Alla base vi è la grande escursione termica della Tenuta tra il giorno e la notte che riconosce al vino caratteristiche di freschezza e buona acidità. Un Leone, simbolo del marchio aziendale, per un vino che colpisce per l’intensità aromatica e la piacevolezza.

 
 
Download
Leone d'Almerita
Leone d'Almerita
Vitigni:
Catarratto (43%), Pinot Bianco (25%), Sauvignon (22%) e Traminer Aromatico (10%).
Denominazione:
Bianco - Terre Siciliane I.G.T.
Vigneti:
Selezione di uve d’alta collina dai 500 ai 900 m s.l.m.
Resa di uva per ettaro:
Mediamente 120 q.
Fermentazione:
In vasche d'acciaio inox.
Temperatura di fermentazione:
14/16°C.
Durata della fermentazione:
15 giorni in media.
Fermentazione Malolattica:
Non svolta.
Affinamento:
4 mesi in vasche di acciaio in presenza di lieviti.
Gradazione alcolica:
12,00% Vol.
Dati analitici del vino:
pH 3,15 - AT 6,90 g/l - ZR 4,90 g/l - ET 24,20 g/l.
 
 

Aspetto visivo:

Brillante, di colore giallo paglierino con netti riflessi verdognoli.

Olfatto:

Spettro olfattivo ampio e variegato: pompelmo, pesca bianca, mela verde, ananas ed agrumi in genere.

Gusto:

Grande personalità, piacevolmente morbido, ricco, intenso e fragrante. Lascia una piacevole sensazione di frutto dolce e maturo.
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2015
James Suckling
-
91 points
2013
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2015
Wine Advocate
-
87 points
2013
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2013
Robert Parker
-
91 / 100
2011
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2011
Robert Parker – Wine Advocate
-
90 / 100
2010
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2010
Wine & Spirits Magazine - June
-
90 points
2008
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2010
Concours Mondial de Bruxelles
Palermo
Medaglia d'Oro
2009
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2010
The Wine Advocate - Robert Parker
-
90 points
2009
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2009
Wine & Spirits Magazine - June
-
90 points
2007
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2009
The Wine Advocate - Robert Parker
-
89 points
2008
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2009
Robert Parker.com
-
Rating: 89
2008
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2008
"Guida ai Vini Prezzo-Piacere d'Italia" di D'Agata e Comparini
-
Inserimento in Guida
2006
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2007
The Wine Advocate - Robert Parker
-
88 points
2006
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2007
15° Concorso Internazionale Vini di Montagna
Aosta
Diploma di menzione d'onore
2004
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2006
Wine Enthusiast - Buying Guide
-
87 points
2005
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2006
The Wine Advocate - Robert Parker
-
85 punti
2005
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2005
Gambero Rosso "Almanacco del Berebene 2005"
Roma
Oscar Qualità/Prezzo
2003
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2005
XXV Banco d'Assaggio dei Vini d'Italia
Torgiano
Diploma di Merito
2004
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2004
XIV Banco d'assaggio dei vini d'Italia
Torgiano
Categoria Vini bianchi secchi e tranquilli ad Indicazione Geografica Tipica
2003
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2004
Gambero Rosso "Almanacco del Berebene 2004"
Roma
Oscar Qualità/Prezzo
2002
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2004
Decanter World Wine Awards
-
Bronze
2002
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2004
13° Concorso Internazionale Vini di Montagna
Courmayeur
Medaglia d'Argento
2003
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2003
Gambero Rosso "Almanacco del Berebene 2003"
Roma
Oscar Qualità/Prezzo
2001
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2003
Grand Prix Degustation
Hamburg
Highly Recommended
2002
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2002
Gambero Rosso "Almanacco del Berebene 2002"
Roma
Oscar Qualità/Prezzo
1999
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2002
XXII Banco d'Assaggio dei Vini d'Italia
Torgiano
Cat. "Vini bianchi secchi tranquilli Indicazione Geografica Tipica"
2001
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2000
"Annuario dei Migliori Vini Italiani 2000" di Luca Maroni
-
I Migliori vini dell'Annuario 2000
1998
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2000
Vinitaly - 8° Concorso Enologico Internazionale
Verona
Gran Menzione
1999
 
 

CATARRATTO

CATARRATTO

Vitigno bianco molto diffuso in tutta la Sicilia, dove è anche conosciuto come Bianco Alcamo. Si distinguono due principali gruppi clonali: il Catarratto bianco comune o Latino e il Catarratto bianco lustro. Il grappolo ha forma piramidale, cilindro-conica, di aspetto variabile da spargolo (acini poco serrati) a compatto. L'acino è di media grandezza, dalla buccia poco pruinosa, di colore giallo-grigio. È considerata una varietà molto produttiva, in grado di fruttificare fino a 12 chili e oltre di uva per singolo ceppo. Ha una buona resistenza alla peronospora, ma è sensibile alle malattie da virus. Il Catarratto ha avuto una grande diffusione come colonna portante nella produzione del Marsala, tra la fine del diciannovesimo e l'inizio del ventesimo secolo.

SAUVIGNON

SAUVIGNON

Vitigno internazionale classificato come aromatico, è una delle uve più note e utilizzate in tutto il mondo. Ha foglia media trilobata, dalla ampia dentatura e grappolo piccolo e molto compatto. L'acino medio sferoidale ha buccia sottile, mediamente pruinosa e assume un colore giallo dorato in maturazione.

TRAMINER AROMATICO

TRAMINER AROMATICO

È una varietà che non si adatta facilmente ai nuovi ambienti, preferendo quelli freschi e montani. Ha foglia trilobata, dalla dentatura morbida appena accennata. Il grappolo è piccolo, triangolare e mediamente compatto. L'acino sferico ha colore tenue, tendente all'arancio, e buccia sottile con scarsa pruina.

Pinot Bianco