Nero d'Avola

È una varietà dalla lunga storia anche se è stato apprezzato ed introdotto agli estimatori ed al grande pubblico soltanto pochi anni fa. Ha raggiunto livelli prestigiosi non solo nella sua terra d'origine, la Sicilia, ma anche nel resto d'Italia e del mondo. Il Nero d'Avola Sallier de La Tour è prodotto con grande passione, cominciando con le basse rese nel vigneto garantendone quindi una vendemmia di alta qualità e concentrazione. La scelta di affinare il vino in parte in legno e in parte in acciaio, ci permette di abbinare le note fresche e fruttate di un vino giovane, con gli aromi di spezie e liquirizia estremamente eleganti, indicatori inoltre di un buon potenziale evolutivo nel tempo.

 
 
Download
Nero d'Avola
Nero d'Avola
Vitigni:
Nero d'Avola.
Denominazione:
Sicilia DOC.
Zona vitivinicola:
Tenuta Pernice - Monreale - Sicilia.
Sistema di allevamento:
Spalliera.
Tipo di potatura:
Cordone speronato.
Densità di ceppi per ettaro:
4.000.
Resa di uva per ettaro:
85 q.
Fermentazione:
Tradizionale in rosso.
Temperatura di fermentazione:
28°C.
Durata della fermentazione:
20 giorni.
Fermentazione Malolattica:
Svolta totalmente.
Affinamento:
Per il 30% della massa in barili di rovere Francese (Allier e Tronçais) da 225 litri, al secondo e terzo passaggio, per circa 12 mesi. Il 70% in acciaio.
Gradazione alcolica:
14,00% Vol.
Dati analitici del vino:
pH 3,61 - AT 6,00 g/l - ZR 1,80 g/l - ET 31,40 g/l.
 
 

Aspetto visivo:

Di colore rosso rubino intenso.

Olfatto:

L'aroma tipico del Nero d'Avola, con note di frutta rossa, prugna e amarena. Si percepisce inoltre il profumo di vaniglia e noce di cocco per l'affinamento in legno.

Gusto:

Asciutto, con tannini evidenti ma morbidi, buona struttura.
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2013
Giornale di Sicilia - Vini di Sicilia
-
Cinque Stelle
2010
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2012
L'Espresso
-
I migliori acquisti della regione Rapporto qualità/prezzo
2009
 
 

NERO D’AVOLA

NERO D’AVOLA

È una varietà dalla lunga storia anche se è stato apprezzato ed introdotto agli estimatori ed al grande pubblico soltanto pochi anni fa. Ha raggiunto livelli prestigiosi non solo nella sua terra d'origine, la Sicilia, ma anche nel resto d'Italia e del mondo. Il Nero d'Avola Sallier de La Tour, è prodotto con grande passione, cominciando con le basse rese nel vigneto garantendone quindi una vendemmia di alta qualità e concentrazione. La scelta di affinare il vino in parte in legno e in parte in acciaio, ci permette di abbinare le note fresche e fruttate di un vino giovane, con gli aromi di spezie e liquirizia estremamente eleganti, indicatori inoltre di un buon potenziale evolutivo nel tempo.