Nozze d'Oro

È nell’unicità della composizione varietale il segno del romanticismo. Sono passati quasi 30 anni da quando, nel 1984, il Conte Giuseppe creò questo vino per festeggiare i 50 anni di matrimonio con la moglie Franca. Inzolia e Sauvignon Tasca si incontrano per ricevere struttura e pienezza il primo, note aromatiche e acidità il secondo. Prima espressione del progetto di zonazione avviato a Regaleali nel ‘90, sorprendente per la capacità di invecchiamento, non comune per un vino bianco non barricato.

 
 
Download
Nozze d'Oro
Nozze d'Oro
Vitigni:
Inzolia 73% , Sauvignon Tasca 27%.
Denominazione:
Bianco D.O.C. Contea di Sclafani.
Zona vitivinicola:
Tenuta Regaleali - Palermo - Sicilia.
Vigneti:
Per l’Inzolia vigneto Barbabietole di Ha 08.40, per il Sauvignon vigneto Santa Tea di Ha 2,25.
Terreni:
L’inzolia su suoli argillosi calcarei, Sauvignon suoli su sabbie arenarie a grana fine.
Anno d'impianto:
Barbabietole 1972, Santa Tea 2001
Altitudine:
Inzolia 500 m s.l.m, Sauvignon 700 m s.l.m.
Esposizione dei vigneti:
Sud-Ovest.
Sistema di allevamento:
Spalliera.
Tipo di potatura:
Guyot.
Densità di ceppi per ettaro:
Mediamente 3.500 per l’Inzolia e 4.160 per Sauvignon.
Resa di uva per ettaro:
57 q. Inzolia e 87 q. Sauvignon
Epoca di vendemmia:
Inzolia: 17 Settembre; Sauvignon: 26 Agosto.
Andamento climatico stagionale:
La scarsa piovosità dell’annata è risultata ben distribuita fino al mese di maggio, permettendo un buon sviluppo della vite. Le temperature sono state invece quasi sempre al di sotto delle medie stagionali, facendo risultare l’annata piuttosto fresca. Molto buono il clima durante la maturazione e la vendemmia con una lenta e completa maturazione delle uve.
Fermentazione:
Macerazione a freddo delle uve di Sauvignon, per tutte fermentazione in vasche di acciaio inox.
Temperatura di fermentazione:
16/18°C.
Durata della fermentazione:
15 giorni.
Fermentazione Malolattica:
Non svolta.
Affinamento:
In vasca di acciaio in presenza di lieviti per 4-5 mesi.
Gradazione alcolica:
12,50% Vol.
Dati analitici del vino:
pH 3,40 - AT 6,20 g/l - ZR 3,60 g/l - ET 25,10 g/l.
 
 

Aspetto visivo:

Brillante, di colore giallo con riflessi verdognoli.

Olfatto:

Aroma complesso che associa agli aromi della frutta esotica a note floreali come zagara e fiori bianchi, intensa e piacevole mineralità.

Gusto:

Le note olfattive vengono amplificate dalla freschezza e dalla sapidità lasciando una sensazione di grande complessità e struttura.
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2013
China wine challenge
-
Medaglia d'oro e riconoscimento come Miglior vino bianco del vecchio mondo
2010
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2011
Robert Parker – Wine Advocate
-
90 / 100
2009
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2010
Guida Vini d'Italia de L'Espresso
-
Vini dell'Eccellenza
2008
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2008
The Wine Advocate - Robert Parker
-
88 points
2006
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2007
VI Concorso Enologico "Sicilia Terra di Vino" - AIS
-
Premio per il miglior punteggio
2006
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2007
15° Concorso Internazionale Vini di Montagna
Aosta
Diploma di menzione d'onore
2006
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2006
B.A.V.I.
Torgiano
Diploma di Merito
2005
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2006
Civiltà del Bere - Referendum "Il Mondo elegge i Miti"
Verona
Mito del Mediterraneo
2004
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2005
XXV Banco d'Assaggio dei Vini d'Italia
Torgiano
Diploma di Merito
2004
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2004
Parker The Wine Advocate
-
88 points
2001
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2004
Decanter World Wine Awards
-
Commended
2001
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2004
Wine Spectator
-
86/100 points
2002
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2004
Slow Food - Vini d'Italia
-
2 Bicchieri
2001
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2001
101 Grandi vini bianchi d'Italia di Burton Anderson
-
-
1998
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
1997
"Annuario dei Vini Italiani 1997" di Luca Maroni
-
"I Migliori Vini Bianchi"
1995
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
1994
Associazione Vinarius
-
XIII Premio Vinarius "Il Vino dell'Anno"
1992
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
1994
International Wine & Spirit Competition
London
Medaglia d'Argento
1992
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
1994
International Wine & Spirit Competition
London
Medaglia d'Argento
1985
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
1993
13° Banco d'Assaggio dei Vini d'Italia
Torgiano
Diploma e Medaglia d'Oro
1991
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
1992
12° Banco d'Assaggio dei Vini d'Italia
Torgiano
Diploma e Medaglia d'Oro
1990
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
1988
8° Banco d'Assaggio dei Vini d'Italia
Torgiano
Diploma e Medaglia d'Oro
1987
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
1988
1ª Selezione Nazionale dei Vini d'Autore
Venezia
Premiato
1985
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
1986
Concours Selections Mondiales des vins et spir.
Montreal
Medaglia di Bronzo
1985
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
1986
6° Banco d'Assaggio dei Vini d'Italia
Torgiano
Diploma e Medaglia d'Oro
1985
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
1985
5° Banco d'Assaggio dei Vini d'Italia
Torgiano
Diploma e Medaglia d'Oro
1984
 
 

SAUVIGNON TASCA

SAUVIGNON TASCA

Si tratta di un particolare clone ottenuto da una selezione quarantennale operata nei propri vigneti dal Conte Tasca. Negli anni cinquanta questa particolare specie, in loco, veniva impropriamente identificata come Malvasia. Vitigno vigoroso, la Varietà autoctona Tasca presenta un grappolo di media grandezza, di forma cilindrica; gli acini, sferoidali, hanno buccia giallo dorata, punteggiata e di notevole spessore. Viene impiegato esclusivamente insieme ad altre uve.

INZOLIA

INZOLIA

Varietà di uva bianca di notevole importanza regionale seconda soltanto ai Catarratti per estensione coltivata nell'ambito dei vitigni autoctoni. Ha in genere grappolo spargolo, piramidale, alato. Gli acini sono medi o grandi, di forma ellissoidale; la buccia pruinosa di colore grigio-giallo. Il frutto maturo presenta solitamente un alto tenore di zuccheri (19-27%) e una bassa acidità totale (3,2-5,8 per mille). Nota anche come Ansonica.