Riserva del Conte

Dopo 40 anni abbiamo voluto ricordare la prima annata di Riserva del Conte. Stesso vigneto, l’alberello San Lucio, lavorato a mano da oltre 70 anni con la stessa dedizione. Stesso uvaggio, Perricone e Nero d’Avola. Stesso legno, il castagno.

 
 
Download
Riserva del Conte
Riserva del Conte
Vitigni:
Perricone (67%) Nero d’Avola (33%).
Denominazione:
Rosso Riserva DOC Contea di Sclafani.
Zona vitivinicola:
Tenuta Regaleali - Palermo - Sicilia.
Vigneti:
San Lucio di Ha 4.43.
Terreni:
Franco grossolani, evoluti su sedimenti sabbiosi, in profondità calcarei.
Anno d'impianto:
1959.
Altitudine:
480 m s.l.m.
Esposizione dei vigneti:
Sud-Est.
Sistema di allevamento:
Alberello.
Tipo di potatura:
Corta a sperone.
Densità di ceppi per ettaro:
6.000.
Resa di uva per ettaro:
34 q.li.
Epoca di vendemmia:
21 Settembre 2010.
Andamento climatico stagionale:
Inverno mite e piovoso, primavera ed estate fresche e con scarse precipitazioni. Escursioni termiche elevate durante la maturazione dell’uva.
Fermentazione:
In “uvaggio” di entrambe le varietà. Fermentazione in rosso con alluvionaggio in vasche di acciaio inox.
Temperatura di fermentazione:
Inizio 20°C e fine 28°C.
Durata della fermentazione:
25 giorni.
Fermentazione Malolattica:
Svolta totalmente.
Affinamento:
In barili di Castagno da 500 litri per 26 mesi.
Gradazione alcolica:
14,00% Vol.
Dati analitici del vino:
pH 3,55 - AT 5,80 g/l - ZR 3,40 - ET 31,5 g/l.
 
 
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2016
James Suckling
-
93 points
2010
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2016
Robert Parker
-
96 points
2010
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2016
Guida Vitae
-
Quattro viti
2010
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2016
Bibenda
-
Cinque Grappoli
2010
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2016
Slow Wine
-
Grande Vino
2010
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2016
Guida Oro Veronelli
-
Grande esordio
2010
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2016
Gambero Rosso
-
Tre Bicchieri
2010
Anno
Manifestazione
Località
Premio o titolo conferito
Annata
2016
Guida Vini d’Italia L’Espresso
-
17,5
2010
 
 

NERO D’AVOLA

NERO D’AVOLA

È una varietà dalla lunga storia anche se è stato apprezzato ed introdotto agli estimatori ed al grande pubblico soltanto pochi anni fa. Ha raggiunto livelli prestigiosi non solo nella sua terra d'origine, la Sicilia, ma anche nel resto d'Italia e del mondo. Il Nero d'Avola Sallier de La Tour, è prodotto con grande passione, cominciando con le basse rese nel vigneto garantendone quindi una vendemmia di alta qualità e concentrazione. La scelta di affinare il vino in parte in legno e in parte in acciaio, ci permette di abbinare le note fresche e fruttate di un vino giovane, con gli aromi di spezie e liquirizia estremamente eleganti, indicatori inoltre di un buon potenziale evolutivo nel tempo.

PERRICONE

PERRICONE

Un tempo vitigno nero esclusivo di Trapani e Palermo, nonché varietà principale delle altre province siciliane, il Perricone (detto anche Pignatello) conosce oggi una diffusione molto più limitata. Il grappolo è lungo o lunghissimo (fino a 33 centimetri), cilindro-conico, di media compattezza. L'acino è grande e sferico, dalla buccia spessa ma poco resistente, molto pruinosa e di colore bluastro. Se ne ottengono vini di buona alcolicità, non particolarmente ricchi in estratto.